FOSFATAZIONE A VAPORE

La fosfatazione è un processo chimico mediante il quale si altera la superficie di un materiale metallico, creando dei cristalli fosfatici legati chimicamente al substrato col fine di sfruttare le proprietà di questi composti per migliorare la resistenza alla corrosione e favorire l’adesione della successiva verniciatura.

La fosfatazione è un procedimento di comune utilizzo per ferro e leghe ferrose; è il trattamento di preparazione per la verniciatura della lamiera di acciaio più comune.

Il trattamento di fosfatazione sfrutta soluzioni di fosfato (fosfati di zinco, ferro, manganese, fosfati di nichel), per ricoprire la superficie con uno strato cristallino protettivo (spessore 5 – 10 µm) di fosfato che conferisce elevata resistenza alla corrosione e migliora l’adesione del successivo strato di vernice grazie all’aumento della microrugosità superficiale.

Il processo si effettua in impianti a spruzzo o immersione, normalmente integrati con quelli di sgrassaggio.

Sia la soluzione a spruzzo che a immersione, sono complesse e necessitano di operazioni multiple :

  • Eventuale disossidazione manuale a temperatura ambiente
  • Primo presgrassaggio a spruzzo 30 s a 60 °C
  • Secondo presgrassaggio a spruzzo 60 s a 60 °C
  • Sgrassaggio spruzzo/immersione/spruzzo 30 /240 /30 s a 60 °C – pH 11-12
  • Lavaggio spruzzo/immersione/spruzzo 30/60 /30 s a temp. ambiente
  • Attivazione spruzzo/immersione/spruzzo 30 /60 /30 s a temp. ambiente – pH 9-10
  • Fosfatazione immersione/spruzzo 180 /30 s a 52 °C – pH 2-3
  • Lavaggio spruzzo/immersione/spruzzo 30 /60 /30 s a temp. ambiente
  • Passivazione spruzzo/immersione/spruzzo 30 /60 /30 s a temp. ambiente – pH 8-9
  • Lavaggio H2O demi spruzzo/immersione/spruzzo 30 /60 /30 sec a temp. ambiente
  • Risciacquo H2O demi 2 – 3 rampe a temp. ambiente
  • Essiccazione 15 minuti a 140 °C – 160 °C (eventuale), dipende dal processo di verniciatura successivo (es. Cataforesi e/o verniciatura a polveri)

Inoltre , entrambi queste tecniche comportano bagni / tunnel  di grande dimensione e dal costo elevato, per non parlare del consumo di acqua e, di conseguenza, della corrispondente quantità da smaltire.

Il processo di fosfatazione vapore REA STEAM CLEANING non solo si fa in una solo operazione, ma riduce notevolmente l’investimento iniziale e tutti i costi relativi all’acqua e alla sua gestione .

Vedere capitolo https://www.reasrl.eu/trattamenti-di-superfici/

Menu